Home

è nato a Molfetta (BA). Esperto in attività di animazione teatrale. Attore, autore, regista. Ha scritto una  ventina di testi teatrali sia in dialetto che in italiano, rappresentati, apprezzati dalla critica e dal pubblico. Ricordiamo, per sintetizzare, le pièces: Eduardo vent’anni dopo, 2004, (omaggio a Eduardo de Filippo), Il poeta Totò, 2005, (omaggio ad Antonio de Curtis in arte Totò), Vintage,  2008, (omaggio a Gigi Proietti ed a Ettore Petrolini), e con  Tania Adesso (coprotagonista) le pièces: Viva l’Itaglia!, 2009, (un’immersione nel  mondo dei dialetti italiani),  Cara scuola, 2010, ( il ritratto di una classe scolastica targata anni ’70), El ojo de los demás ‘L’occhio degli altri’,  2011, (pièce multimediale tratta dagli scritti di don Tonino Bello), Lingue e Linguacce,  2015, (affinità  tra i dialetti italiani e le lingue straniere), Mélange, 2017, (La Poesia dei grandi Autori in dialetto molfettese). Vintage, 2018, (il teatro di Gigi Proietti, dieci anni dopo), Mixage, 2019, (‘summa comica’ della sua «esperienza» teatrale), prossima di scena la pièce  teatrale Stózzërë, 2020 (pezzi, riquadri, frammenti tratti dall’Inferno di Dante Alighieri in prosa molfettese). In poesia ha esordito con un volumetto in dialetto dal titolo Atturnë a la frascèërë ‘Attorno al braciere’, Minervini, Molfetta, 1997. Sono seguiti: ZiaréllëCianfrusaglie‘, Minervini, Molfetta, 1999 (presentazione di Marco I. de Santis); Fascìddë ‘Scintille’, Minervini, Molfetta, 2002 (prefazione di Raffaella Simone); Chjêngaréddërë ‘Scaglie di pietra’, Minervini, Molfetta, 2004 (saggio introduttivo di Vincenzo Laforgia ); Pë ttèëchë ‘Per te’, La Vallisa, Bari, 2007 (prefazione di Daniele Giancane). Alcune sue poesie sono state tradotte in latino, serbo, spagnolo, francese e inglese e sono state rivestite di musica da maestri arrangiatori. E’ presente in antologie e saggi critici.  I suoi lavori sono stati analizzati anche nei  volumi Il cigno e la cicala: pagine di critica sulla letteratura in Puglia e Basilicata, Levante, Bari,  2004, a cura di Daniele Giancane e Vestali in un mondo senza sogni , Secop Edizioni, Corato, 2011, a cura di Gianni Antonio Palumbo. Vincitore di concorsi di poesia nazionali ed internazionali. Scrive racconti, fiabe, recensioni, saggi, poesie per bambini.

Auguri, Buon Natale.


contatti

Facebook https://www.facebook.com/mimmo.amato.35

untitledmimmamato1@gmail.com

tiscali mimmamato@tiscali.it